• Customer care di qualità Attivo  lun-gio  dalle 9.00 alle 18.00, ven dalle 9.00 alle 14.00.

  • Online chat Online chat

    Offriamo un servizio di chat in tempo reale con operatori pronti a rispondere a qualsiasi domanda

  • Supporto telefonico Supporto telefonico

    Assistenza telefonica lun-gio 9.00/18.00, ven 9.00/14.00. tel +39 02 64741415...

  • E-mail diretta E-mail diretta

    Risposta via mail immediata lun-gio 9.00/18.00, ven 9.00/14.00...

Traduzioni in norvegese

Il norvegese, insieme al danese e allo svedese, fa parte del ceppo delle lingue scandinave, ed è parlato prevalentemente in Norvegia da circa 4.600.000 di persone. All’interno del norvegese occorre però distinguere la lingua scritta bokmal dalla lingua nynorsk. La prima (che letteralmente sta a significare “la lingua del libro”) ha una forte correlazione con il danese; la seconda, invece, viene utilizzata da una minoranza di individui (circa il 20% della popolazione) e deriva dall’aggregazione di una serie di dialetti in uso nelle campagne norvegesi.

L’elevatissimo tasso di scolarizzazione e la diffusione assoluta della lingua inglese rendono estremamente facili i rapporti commerciali e scientifici con la Norvegia. Indipendente dal 1905, la nazione ha conosciuto un periodo di grande sviluppo economico e sociale collocandosi, per qualità della vita e organizzazione sociale, ai vertici dei moderni Paesi industrializzati. Il sistema fiscale, tra i più sofisticati al mondo, permette una ridistribuzione molto marcata della ricchezza e contribuisce ad un generale livello di benessere raramente riscontrabile negli altri Paesi europei.

Traduciamo.it è spesso chiamata a svolgere il proprio lavoro di assistenza nelle traduzioni in norvegese o dal norvegese da quelle imprese italiane che hanno saputo sviluppare rapporti commerciali con i propri partner norvegesi. I traduttori e gli interpreti norvegesi che lavorano per Traduciamo.it sono tutti laureati e spesso abbinano ad una laurea in lingue una specializzazione tecnico scientifica o umanistica. Utilizzare la lingua norvegese correntemente nelle relazioni d’affari significa poter contare su un vantaggio competitivo rispetto a chi, utilizzando l’inglese, forza di fatto il proprio interlocutore a uno sforzo linguistico che finisce con l’inficiare il rapporto interpersonale.

Torna alla lista completa